Chi è il Dott. Alberto Steriti?

Evito di annoiarti con i miei titoli di studio accademici, ma preferisco raccontarti cosa mi ha portato a intraprendere la professione di nutrizionista.

(a tuo rischio e pericolo – se è noiosa, saltala)

Sono sempre stato una persona appassionata di salute e benessere personale. Fin da bambino fui attratto da tutto ciò che potesse aiutarmi a capire come poter migliorare la salute e mantenerla nel tempo.

Già in giovane età mi ponevo domande inusuali quali:

perché questa persona sta male e l’altra no?

Cosa sta facendo di diverso, come posso aiutare questa persona a star meglio?

Ben presto iniziai ad appassionarmi di alimentazione naturale, fitoterapia, naturopatia. Questa mia curiosità mi ha portato a ricercare informazioni che potessero permettermi di migliorare e mantenere la salute a lungo nel periodo e in maniera naturale.

Così iniziai già prima di intraprendere la strada universitaria a scoprire nuovi mondi tra cui quello delle antiche medicine orientali, cinese e ayurvedica. Grazie alla mia curiosità divorai informazioni di ogni genere nell’ambito della salute ed il benessere umano.

Capii ben presto che tre erano i pilastri per una salute di ferro:

  1. l’alimentazione in primis
  2. l’attività fisica regolare
  3. lo stile di vita

Grazie a queste informazioni mi sono sempre più convinto che la salute andava mantenuta piuttosto che recuperata. Voglio chiarire meglio questo concetto per me fondamentale.

Oggigiorno la nostra visione occidentale ci insegna a preoccuparci del nostro corpo solo quando non è più in salute. Il mio percorso invece mi ha aiutato a capire l’importanza della prevenzione.

La salute, è la cosa più preziosa che una persona possiede e non bisognerebbe pensarci solo quando (come spesso accade) essa viene a mancare. Come già detto essa deve essere mantenuta a livelli ottimali tramite una corretta alimentazione (ciò che mangiamo determina ciò che siamo), un sano esercizio fisico ed un salutare stile di vita.

Spinto da questa voglia di conoscenza decisi di approfondire il funzionamento della biochimica umana ed il funzionamento della vita iscrivendomi all’università nella facoltà di Biologia dove mi sono laureato con il massimo dei voti.

La mia missione…

Attualmente il mio percorso mi ha portato a svolgere l’attività di nutrizionista con amore e passione. Cerco di trasmettere nel modo più semplice possibile ai miei pazienti tutte le nozioni, i concetti e conoscenze che con ricerca e fatica ho acquisito e messo insieme come un puzzle in anni di studio.

Il mio metodo di lavoro si basa sulle ultime scoperte scientifiche nel campo della nutrizione. Nel mio lavoro insegno ai pazienti un metodo che per mezzo del cibo e grazie a nuove abitudini di vita permette di dimagrire evitando il temuto effetto “yoyo” (senza perdere e riprendere peso in continuazione), e aiuta ad innalzare il livello di energia personale.

Tutto questo è spiegabile perché l’alimentazione giornaliera deve seguire il flusso ormonale dell’uomo che varia nell’arco delle 24h.

È finito il tempo delle calorie.

Le calorie non sono tanto importanti quanto vogliono farti credere. Stanno sempre più passando in secondo piano lasciando la strada alla nutrigenomica e alla diete di segnale.

La mia Mission è quella di trasmettere a più persone possibili queste nuove conoscenze e un nuovo stile di vita che metta al centro la salute ed il benessere per ritrovare equilibrio, forma fisica desiderata, perdere i chili di troppo, ma allo stesso tempo senza provocare danni fisici al proprio corpo.

Troppo spesso vedo pazienti arrivare nel mio studio dopo aver seguito a volte anche decine di diete e dopo essere dimagrite e aver ripreso peso, il noto effetto yoyo, “tentano” di dimagrire nuovamente.

È ora di dire basta.

Se si perde peso e poi lo si riprende con gli interessi ciò significa che il mondo della nutrizione non stà aiutando tali persone.

Molto spesso alcuni pazienti arrivano da me con problemi metabolici, o alla tiroide, o con disfunzionalità di fegato o reni.

Ciò spesso può essere dovuto a uno stile alimentare sbagliato protratto nel tempo, a diete che probabilmente hanno portato ad un dimagrimento ma non in maniera salutare.

Perciò ribadisco con forza la mia mission, e cioè non quella di prescrivere una semplice dieta, ma bensì un nuovo modo di alimentarsi e vivere il cibo che possa aumentare l’energia personale e non togliere energie.

Uno stile alimentare da portare con sé per sempre e non solo nei pochi mesi di una dieta.

Dicono di me…

Sono conosciuto soprattutto per la semplicità, la chiarezza e la qualità e la forza di ciò che insegno trasmettendo passione in ciò che faccio. Il mio lavoro per me non è un lavoro è una passione che mi permette di aiutare le persone a raggiungere i propri obiettivi.